martedì 27 giugno 2017

"Disney in BookLand"di Susy ed Ely

Buongiorno a tutti carissimi miei heartreaders,
eccezionalmente di martedì arriva oggi l'ultimo appuntamento con la rubrica "Disney in Bookland" che curo insieme alla carissima Susy, autrice che stimo molto e admin del blog I miei magici mondi.

Il nostro non è un addio ma solo un arrivederci ovviamente. Come sapete, fra qualche settimana il Regno dei Libri andrà in ferie anticipate per accogliere, con tutti gli onori, la sua nuova Principessina, la mia piccola Alessia! 💗

D'accordo con Susy, la rubrica "Disney in Bookland" ritornerà certamente alla riapertura del blog al più presto possibile, sia perchè a me e Susy piace molto collaborare insieme e sia perchè credo proprio di non aver esaurito ancora tutti gli abbinamenti tra personaggi disney e personaggi librosi.

Ad ogni modo, alle ferie del blog mancano ancora dei giorni e conto, se tutto va secondo i miei piani, di postare altre due recensioni, quindi stay tuned heartreaders mi raccomando!

Cercando di non perdermi in ulteriori chiacchiere, diamo il via a questa nuova puntata di "Disney in Bookland":


Disney in BookLand di Susy ed Ely" è la rubrica inventata da me e Susy del bellissimo Blog I miei Magici Mondi in cui, a cadenza mensile, associamo ad un personaggio tratto da un film Disney il personaggio di un libro che abbiamo letto, desiderando che anche voi ci scriviate se condividete le nostre scelte o se invece voi avreste preferito associare il personaggio disney del mese con quello di un altro libro.
Andiamo allora subito a scoprire il/i personaggio/i disney protagonisti dell'appuntamento di oggi, pronti?


Lilli e il Vagabondo


Esatto, la dolcissima Lilli e l'affascinante Biagio! Io li AMO!!!!

Il film disney "The Lady and the Tramp"


Lilli e il Vagabondo viene catalogato come il 15° classico disney e venne distribuito nel 1955.  Nel 2001 è stato invece distribuito il sequel dal titolo "Lilli e il Vagabondo - il cucciolo ribelle".

Il film venne diretto da Hamilton Luske, Clyde Geronimi e Wilfred Jackson, fu prodotto da Walt Disney e liberamente ispirato al racconto Happy Dan, The Whistling Dog di Ward Greene.

Forse infatti non tutti sanno che la storia di Lilli e il Vagabondo è stata ispirata dal racconto di Greene  pubblicato per conto della rivista Cosmopolitan. Proprio mentre Walt Disney lavorava al suo Lady, con la collaborazione dello storyman Joe Grant, ispirandosi alla cagnolina Springer Spaniel di quest'ultimo, Walt si ritrovoò fra le mani il racconto di Greene. Secondo Walt, infatti, la storia che stava iniziando a prendere forma grazie a Grant non aveva abbastanza mordente e, seppur fautore della semplicità, Disney considerava la storia di Lady ancora troppo poco interessante.
La storia originale trattava infatti solo della cagnolina che si trovava spiazzata e turbata dall'arrivo del bebè di casa, mancava quindi ogni altro riferimento alla storia che tutti noi oggi conosciamo. Mr Disney si mise dunque subito il contatto con l'autore del racconto Happy Dan, The Whistling Dog  seguendo l'idea di mettere in contatto la sua dolce Lilli (Lady) con un cane più cinico e svezzato e fu così che nacque quel furfante pieno di fascino che tutti noi conosciamo come il Vagabondo, ovvero Biagio (the Tramp).

Il progetto del film subì una battuta d'arresto a causa dell'infuriare della seconda guerra mondiale, anche Grant abbandonò il progetto perchè troppo distante oramai dalla sua idea iniziale. Grant ritornò poi nel 1989 ma oramai era decisamente troppo tardi per firmare quello che divenuto il 15° classico Disney, ovvero quel capolavoro di dolcezza e fascino che tutti noi amiamo.

Fonti:
Wikipedia, The Disney Compendium "La tana del sollazzo"

Chi non ricorda quel meraviglioso momento di romantica perfezione in cui Lilli e il Vagabondo mangiano gli spaghetti con le polpettine? 


Io sono e sarò sempre innamorata di questa scena, la trovo assolutamente I N D I M E N T I C A B I L E! Da piccola mi innamorai perdutamente di Biagio, si, lo ammetto! E voi? Ditemi la veritàà!!! 😆💓


Ma andiamo adesso al mio abbinamento libroso, i miei Lilli e il Vagabondo sono ....


Mallory e Rider de "Il problema è che ti amo" di Jennifer Armentrout




Il problema è che ti amo
Jennifer Armentrout

Editore: Nord
Prezzo: Rigido 16,90€ Ebook 9,99€
Pagine: 360
Serie: Autoconclusivo

Trama: Per quattro anni, Mallory Dodge ha cercato di dimenticare il passato. Circondata dall'affetto dei nuovi genitori adottivi, ha cercato di convincersi di non avere più bisogno di rendersi invisibile per sopravvivere. Ma, nonostante ciò, il silenzio è ancora lo scudo che la isola e la protegge dal mondo. Ecco perché era terrorizzata all'idea di frequentare l'ultimo anno di liceo in una scuola pubblica, dove sarebbe stata costretta a uscire dal guscio. E di certo non si sarebbe mai immaginata che tra i suoi nuovi compagni ci sarebbe stato anche Rider Stark, l'unico raggio di sole nella sua infanzia da incubo, il ragazzo che in più di un'occasione l'aveva salvata dalla violenza del padre affidatario. Così come non si aspettava che Rider sarebbe stato così diverso... e affascinante.. 


Sia Mallory che Rider sono due ragazzi che provengono da un'infanzia difficile, Mallory però ha avuto la fortuna di essere accolta da una buona famiglia, amorevole ed affidabile che l'ha aiutata a crescere con amore e pazienza . Fortuna questa che però non è capitata a Rider che invece è stato sballottato da una famiglia affidataria all'altra, passando per strutture di non degno ricordo. 

Mallory diventa la ragazza di buona famiglia che ogni mamma vorrebbe un giorno come nuora, la diligente "bimba dei quartieri alti", come il Vagabondo chiama Lilli nel film d'animazione, una ragazza diligente, motivata e con la testa sulle spalle. Rider invece, almeno all'apparenza, è quello che si potrebbe definire un "ragazzo difficile", infatti i genitori adottivi di Mal sono atterriti dall'influenza che potrebbe avere sulla loro piccola Mal. Ovviamente l'amore farà il resto e vi assicuro che questa storia non risparmia momenti romance degni di essere ricordati. D'altronde Il problema è che ti amo proviene dalla fluida e magica penna della Armentrout, no? Mal e Rider scopriranno insieme che la vita per essere davvero piena dev'essere vissuta nell'amore e direi che trovare l'altra metà della mela, chi ti completa davvero, è un buon inizio, non trovate anche voi?

"Il problema è che ti amo" l'ho letto qualche mese fa in occasione di un appuntamento della rubrica Twin reviews che curo insieme ad Ink,  (QUI la nostra recensione)

"Hai il potere di decidere. La gente può dire e pensare quello che vuole, ma sei tu a scegliere come reagire."

Che ne dite del mio abbinamento heartreaders? Prima di volare da Susy a scoprire il suo abbinamento non dimenticate di scrivermi chi sono invece i vostri Lilli e il Vagabondo, chi avreste scelto voi? Sono curiosissima!!

L'appuntamento con la rubrica Disney in Bookland ritornerà dopo le ferie estive, as soon as possible, ed ora voliamo insieme da Susy!

L'abbraccio più grande del mondo,

10 commenti:

  1. Ciao Ely! "Lilli e il vagabondo" è un bellissimo cartone animato!
    Non conosco il romanzo, ma mi sembra perfetto come abbinamento! :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lilli e il Vagabondo era anche uno dei miei film Disney preferiti Silvia, quanti ricordi!

      Elimina
  2. Abbinamento perfetto Ely, non potevi scegliere un libro più adatto!

    RispondiElimina
  3. Ciao! :) Quella scena piaceva tantissimo anche a me! *_* Ma direi che è una cosa quasi scontata. Non ho letto il libro che hai scelto, anche se lo punto da un po'... spero di riuscire a leggerlo presto :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fammi sapere allora se anche il libro ti piacerà Sia! <3

      Elimina
  4. Ciao Ely,
    Adoro il cartone e abbinamento perfetto con il libro

    RispondiElimina
  5. Ciao! Anche questo è un favoloso cartone, non ho letto il libro ancora purtroppo, ma non dubito mai della Armentrout. Tra i libri che ho letto forse lo paragonerei a "oltre le regole" di Jay Crownover, anche se ha delle sfumature un po' più hot xD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi segno subito il tuo abbinamento Serena, non ho letto questo libro! ^^

      Elimina